MAR | MUSEO ARCHEOLOGICO REGIONALE

Le informazioni sono in costante aggiornamento. Per verificare orari e modalità di prenotazione degli ingressi contattare il museo.

Descrizione

Il MAR–Museo Archeologico Regionale, con sede ad Aosta, si trova nell’area dell’antica Porta Principalis Sinistra della città romana alla quale, nel medioevo, venne addossata una casa forte. Nel XVII secolo le suore seguaci di Jeanne de Chantal vi fondarono il monastero della Visitazione ma nel 1802 durante l’epoca napoleonica queste furono cacciate e l’edificio venne trasformato in una caserma denominata “della Visitazione” e, in seguito, Challant.

Le sale del MAR presentano testimonianze significative della presenza dell’uomo nel territorio valdostano, dalla Preistoria al Medioevo. Particolare risalto presenta la fase della romanizzazione con la presentazione di notevoli reperti riferiti alla vita quotidiana, al mondo del sacro e all’ambito funerario.

La recente valorizzazione del sottosuoloha fatto chiarezza sui numerosi intrecci murari illuminando le murature delle diverse epoche.

In abbonamento

Vota il museo

MAR | MUSEO ARCHEOLOGICO REGIONALE
MAR | MUSEO ARCHEOLOGICO REGIONALE
  • Attualmente 3.5 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 3.5/5 (2 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Info

Indirizzo
Piazza Roncas 12 | Biglietteria unica presso il Teatro Romano in Via Porta Prætoria 1
Comune
Aosta
Provincia
AO
Telefono
0165 275902

Accessibilità

Museo accessibile a persone con disabilità

Tariffa d’ingresso dedicata ai disabili

Museo raggiungibile con mezzi pubblici

Presenza di fermate accessibili dei mezzi pubblici nei pressi del museo

Presenza degli stalli per il parcheggio delle persone con disabilità

Museo accessibile al disabile motorio

Presenza di un ingresso alternativo per i disabili

Ingresso per i disabili dotato di campanello

Percorsi museali dedicati

LEGGI INFO

Il percorso museale si sviluppa su due piani, uno interrato ed uno a piano terra; solo quest’ultimo è accessibile ai disabili su sedia a rotelle. Le sale della sezione archeologica sono dotate di un percorso pedotattile, di pannelli in Braille per non vedenti e di lenti di ingrandimento. Copie e riproduzioni dei reperti sono proposte al di sotto delle vetrine in apposite cassettiere destinate alle esperienze tattili. Il sottosuolo, invece, non è accessibile ai disabili motori.

 

Museo dotato di ascensore

Ascensore dotato di pulsantiera in Braille

Ascensore dotato di annuncio vocale del piano

Museo dotato di uscite di sicurezza utilizzabili dai disabili motori

Impianti visivi o acustici per la comunicazione di informazioni in situazioni di pericolo

Servizi del museo

LEGGI INFO

biglietteria, distributore di bevande e snack, bookshop e servizi.

Servizi igienici dedicati per le persone con disabilità

Audioguide o supporti alla visita appositamente pensati per persone con disabilità

Legenda

  • si
  • no
  • in parte
  • non specificato
  • leggi info

Musei della stessa provincia

Fotogallery

Musei simili

La sede espositiva all’interno del palazzo che ospita il MAR–Museo Archeologico Regionale di Aosta si trova nell’are...
Leggi di più...
Ad Aymavilles, in prossimità del villaggio di Pont-d'Ael, sorge un ponte-acquedotto di epoca romana sul torrente Gra...
Leggi di più...
A est dalla Porta Praetoria, lungo il principale asse viario proveniente da Eporedia (Ivrea), si sviluppò già in epo...
Leggi di più...

Nei dintorni