Plaisirs de Culture | Fondation Grand Paradis

Highlights 18/09/2020

Fondation Grand Paradis apre la sua «Finestra sulla Bellezza» per Plaisirs de Culture 2020.

Plaisirs de Culture en Vallée d’Aoste, promosso dall’Assessorato al Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura, Beni Culturali della Regione Valle d’Aosta, torna quest’anno dal 19 al 27 settembre con l’ambizioso tema Heritage and Education. Learning for Life (Patrimonio ed Educazione. Imparare per vivere) e Fondation Grand Paradis aderisce con aperture straordinarie ed eventi gratuiti.

“Storia e architettura, l’evoluzione del castello di Introd”, “Un viaggio alla scoperta della cripta romanica di Saint-Léger” e “Vivre Châtel-Argent” sono le tre iniziative che permetteranno nei fine settimana del 19-20 e del 26-27 settembre di scoprire vere e proprie gemme storiche dell’Espace Grand-Paradis a una tariffa ridotta, accompagnati da guide turistiche. L’occasione per visitare questi siti culturali in una sola giornata: gli orari di visita, infatti, permettono di effettuare un appassionante viaggio nel tempo dalle vestigia altomedievali  della Cripta di Saint-Léger (visite alle 14.00 e alle15.00) e di Châtel-Argent (visita alle 15.30) fino alla caratteristica estetica rinascimentale che rende unico il  castello d’Introd (visite dalle 14.30 alle 18.30).

Fedele al tema “Patrimonio ed Educazione”, sabato 19 settembre presso il Centro Espositivo Alpinart - la Miniera di Cogne  a partire dalle ore 17.00, in compagnia di un ex minatore, si ripercorrerà la storia delle miniere di magnetite e delle persone che vi lavoravano. A seguire proiezione dell’opera prima del giovane regista Baptiste Deturche "Fjellrev, La Quête Scandinave", lungometraggio nella selezione della 23a edizione del Gran Paradiso Film Festival.

Il 23° Gran Paradiso Film Festival sarà protagonista anche il sabato successivo, 26 settembre, quando si terrà nella cornice unica ed inusuale del Giardino del Seminario Maggiore Vescovile di Aosta l’evento conclusivo “La sfida della sostenibilità nell’era post-covid19”. Quest’ultimo appuntamento, interamente gratuito, si colloca nell’ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile 2020 promosso da ASviS. Il ricco programma dell’evento si aprirà alle 18.00 con un emozionante concerto di brani inediti del compositore David Cerquetti, a cui seguirà la presentazione dell’ultimo libro di Marco Albino Ferrari “Mia sconosciuta”. Al pubblico sarà offerto un Apericena Natura e la serata si concluderà con la proiezione del Film vincitore del 23° Trofeo Stambecco d’Oro “Marche avec les Loups” di Jean-Michel Bertrand.

Tutti gli eventi saranno gratuiti, mentre per le visite si applicherà la tariffa ridotta.

Condividi   

Ultime news

Alberto Garlandini è il nuovo presidente dell’Associazione Abbonamento Musei. Museologo ed esperto in attività cultu...
Leggi di più...
Sono 13 i nuovi musei, distribuiti in tutta la Valle d’Aosta, visitabili gratuitamente dal 1 agosto con l’Abbonament...
Leggi di più...
La Valle d’Aosta in 30 immagini di Stefano Torrione.L'Assessorato del Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni...
Leggi di più...
La posa della prima pietra di Castel Savoia, l'amata residenza dove la Regina Margherita di Savoia trascorse per un...
Leggi di più...