Highlights 10/04/2020

In quarantena, cime, boschi, sentieri e rifugi si possono visitare con i tour digitali.

La Valle d’Aosta con l’emergenza si è mossa subito per divulgare le campagne #iorestoacasa continuando a viaggiare tra le sue bellezze online. Si può ad esempio fare una visita a 360° del Forte di Bard o seguirne tutte le iniziative sul sito www.fortedibard.it. Dal fondovalle fino ai Quattromila di casa.

Dal Cervino arriva invece la voce della storia con Cervino's Tale: quattro appuntamenti in streaming con la cultura della stazione sciistica valdostana.

Scopri tutte le bellezze della Valle d'Aosta nella playlist Youbube di lovevda.it

Condividi   

Ultime news

Alberto Garlandini è il nuovo presidente dell’Associazione Abbonamento Musei. Museologo ed esperto in attività cultu...
Leggi di più...
Sono 13 i nuovi musei, distribuiti in tutta la Valle d’Aosta, visitabili gratuitamente dal 1 agosto con l’Abbonament...
Leggi di più...
La posa della prima pietra di Castel Savoia, l'amata residenza dove la Regina Margherita di Savoia trascorse per un...
Leggi di più...
Percorrere le strade della Valle d’Aosta è come sfogliare un libro di storia, in un territorio di alte catene montuo...
Leggi di più...